Grande Successo a Torino del convegno su Migranti e Carcere

Oltre 140 partecipanti tra Medici, Infermieri e Assistenti Sanitari

Large_migranti3

Torino, 20 maggio 2013 - Ampio confronto ed aperta condivisione sulle difficili tematiche affrontate dagli oltre 140 Operatori Penitenziari Piemontesi che hanno partecipato a Torino al Convegno su "Le Malattie Trasmissibili dei Migranti in Ambito Penitenziario", organizzato dalla ASL TO2, con il patrocinio SIMSPe-ONLUS e la Direzione Scientifica del Dott. Guido Leo, Referente Regionale per le Malattie Infettive e la salute dei Migranti in ambito Penitenziario e Responsabile SOSD Day Hospital all'Amedeo di Savoia di Torino. Particolarmente apprezzata anche la partecipazione del Provveditore Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria Dott. Enrico Sbriglia che, oltre alla propria relazione sulla popolazione migrante detenuta in Italia, ha attivamente partecipato alla discussione delle altre relazioni della mattinata.
L'intervento del Presidente SIMSPe Babudieri, ha confermato come la Società sia strumento a disposizione di tutti gli Operatori Sanitari Penitenziari che abbiano intenzione di condividere le proprie esperienze con i Colleghi degli altri Istituti della Regione creando un gruppo  potenzialmente in grado di fondare una sezione rewgionale attiva della Società.


IN ALLEGATO IL FILE PDF CON TUTTE LE DIAPOSITIVE PRESENTATE


 

ASL TO2

28/05/2013

L'accesso ai commenti è abilitato unicamente per i soci.
Iscriviti per avere accesso completo alle funzionalità del sito, oppure effettua il .

Commenti all'articolo