L’assistenza infermieristica in ambito penitenziario. Obiettivo cambiamento 2

A Padova, il 26 e 27 novembre il Corso ECM per Infermieri Penitenziari

Large_foto2

Padova, 23 novembre, 2015 - Al via il corso “L’assistenza infermieristica in ambito penitenziario. Obiettivo cambiamento 2”, che si terrà a Padova il 26 e 27 novembre.


L’evento, nella sua veste evoluta, ha debuttato a Cagliari lo scorso giugno nell’ambito del Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina e Sanità Penitenziaria.


Negli ultimi tre anni il gruppo infermieristico SIMSPe ha portato per l’Italia l’edizione precedente del corso che, oltre ad essere stato un valido strumento di formazione, ha favorito l’incontro e il confronto di moltissimi professionisti. Questa nuova edizione alza, qualitativamente parlando, il target e gli obiettivi  formativi.


Un’occasione interessante sia per chi esercita la professione infermieristica in ambito penitenziario, sia per chi vuole avvicinarsi, informarsi o approfondire le proprie conoscenze in questo ambito affascinante dal punto di vista professionale.


Gli studenti che frequentano i vari corsi di laurea in infermieristica possono partecipare gratuitamente come auditori compilando il modulo di iscrizione e inviandolo ai recapiti indicati.


Per i professionisti infermieri verranno erogati n 16 crediti formativi ECM.


Dott.  Luca Amedeo Meani
Coordinatore Nazionale del Gruppo Infermieristico SIMSPe-Onlus


Per maggiori informazioni visitate la pagina dedicata all'Evento al seguente LINK



IMPORTANTE: sarà possibile poter procedere all'iscrizione (ed al saldo della quota) anche in sede congressuale

Dott. Luca Amedeo Meani

23/11/2015

L'accesso ai commenti è abilitato unicamente per i soci.
Iscriviti per avere accesso completo alle funzionalità del sito, oppure effettua il .

Commenti all'articolo