Conclusa la XXI AGORA' PENITENZIARIA

Il Successo sul Web del Congresso Nazionale SIMSPe

Large_schermata 2020-07-24 alle 14.33.35

Roma, 4 ottobre 2020 - Con oltre 200 partecipanti sul web ai quattro moduli proposti si è conclusa a Roma la 21^ AGORA' PENITENZIARIA SIMSPe, con la presenza del Consiglio Direttivo, del Collegio dei Probiviri e dei relatori e moderatori che hanno desiderato essere presenti, in tutta sicurezza, presso la tradizionale location dell'Hotel dei Congressi all'EUR. E' stata un'edizione speciale, pensata, discussa e costruita nel momento più difficile che a memoria di tutti abbiamo, e stiamo, attraversando. Non ci sono state sessioni “istituzionali”.
In questo momento, di continui cambiamenti e di assoluta incertezza, sarebbero state solo passerelle di parole, senza elementi costruttivi alla nostra attività professionale in carcere.
Abbiamo puntato l’attenzione sulla riflessione alla quotidianità di ognuno di noi, sui quattro grandi macrosettori in cui si articola il nostro lavoro: le malattie infettive, la psichiatria, l’attività delle professioni sanitarie, le problematiche medico-legali. 


La nuova tipologia organizzativa ha raccolto un oggettivo successo, testimoniato sia dai commenti in loco che, ancora di più, dalle veramente tante domande poste via web ai relatori e tutte puntualmente evase nel rigoroso rispetto dei tempi e con una perfezione tecnica nei collegamenti e sul web per la quale ci sentiamo di ringraziare la Segreteria Organizzativa di HD Consulting.


L'esperimento è riuscito. Siamo riusciti comunque e nonostante tutto a garantire il nostro incontro annuale in favore della cultura in ambito sanitario penitenziario. Ne siamo felici e orgogliosi.


Sergio Babudieri e Luciano Lucanìa


 

SIMSPe

14/09/2020

Commenti all'articolo