Lo chiama Mal d'Africa. <<E' l'attrazionefatale chedopo 35 anni vissuti là dentro continuo a provare per ilcarcere. Proprio così. Mal d'Africa penitenziario. Strano vero? Eppure...